HomeDocumentazioneI primi anni dell’Opus Dei (1928-1936)1928-1936: I primi anni dell’Opus Dei. Indice dei contenuti
Documentazione
I primi anni dell’Opus Dei (1928-1936)

1928-1936: I primi anni dell’Opus Dei. Indice dei contenuti

Tag: Guerra civile, Storia, Gioventù, Opus Dei
Quello che segue è un resoconto sintetico dei primi anni Dell’Opus Dei, inserito nella situazione storica sociale e politica della Spagna del tempo. E il riassunto dei capitoli 1 e 3-12 del libro Uncommon Faith: The Early Years of Opus Dei 1928 to 1943 (Una fede straordinaria: i primi anni dell’Opus Dei dal 1928 al 1943)*, dello storico John F. Coverdale, pubblicato da Scepter Publishers, nel 2002.


Indice dei contenuti

1. 1928-1930: La nascita dell’Opus Dei: ambiente sociale economico e politico in Spagna

2. 1931-1932: La Seconda Repubblica e l’anticlericalismo spagnolo

3. 1933-34: Uno scenario di tensione e violenza (inglese)

4. 1934: La rivoluzione in Spagna (inglese)

5. 1935-1936: Sviluppi politici e sociali (inglese)



I primi anni dell’Opus Dei: Situazione politica storica e sociale in Spagna. Estratto dai capitoli 1 e 3-12 del libro Una fede straordinaria dello storico John F. Coverdale, pubblicato da Scepter Publishers, nel 2002.

La storia degli inizi dell’Opus Dei, dai tempi in cui l’Opera era solo un’idea nella testa del fondatore ai tempi della sua creazione nella Spagna del 1928, fino al 1943. La storia parla dei primi centri dell’Opus Dei, delle prime decine di membri, del suo sviluppo, degli anni della Guerra Civile Spagnola, della sua ricostruzione a Madrid, dell’espansione, dell’opposizione da parte della Falange e delle università. L’autore è uno storico specializzato nella storia della Spagna, già consulente del Dipartimento di Stato Americano per gli affari spagnoli.